Alluvione a Milano
Esonda il Seveso a Milano
1 Novembre 2023

Come mantenere in buono stato la batteria di un auto elettrica

Le auto elettriche stanno rapidamente guadagnando terreno sul mercato automobilistico, offrendo una soluzione sostenibile per la mobilità. Una componente chiave di queste vetture è la batteria, responsabile dell’alimentazione del motore elettrico ed è importantissimo mantenere essa in buono stato è essenziale per garantire prestazioni ottimali e una lunga durata della vettura. Ecco alcuni consigli pratici per prendersi cura della batteria di un’auto elettrica.

  1. Carica con intelligenza:
    Lo sapevi che caricare al 100% la tua auto può accelerare il processo di degradazione?
    Quindi evita di caricare la tua auto elettrica al massimo della capacità ogni volta, la maggior parte delle batterie beneficia di una carica regolare tra il 20% e l’80% della capacità massima, ricorda anche che scaricare completamente può accelerare la degradazione della batteria nel tempo.
  2. Evita Temperature Estreme:
    Le batterie delle auto elettriche e le temperature estreme non vanno molto d’accordo, se possibile, cerca di parcheggiare la tua auto in luoghi freschi durante l’estate e riparati dal freddo intenso durante l’inverno. Ricorda che alcuni veicoli elettrici offrono sistemi di gestione termica che aiutano a mantenere la batteria a temperature ottimali. Se possibile, pianifica la ricarica durante le ore più fresche della giornata, caricare la batteria quando le temperature sono più basse può contribuire a ridurre lo stress termico sulla batteria e prolungarne la vita.
  3. Aggiorna il Software del Veicolo:
    Molte case automobilistiche rilasciano regolarmente aggiornamenti software che includono miglioramenti per la gestione energetica e la salute della batteria, quindi assicurati di tenere il software della tua auto elettrica aggiornato per beneficiare delle ultime ottimizzazioni.
  4. Manutenzione Regolare:
    Segui le indicazioni del produttore per la manutenzione regolare della tua auto elettrica, ispeziona la batteria e il sistema di ricarica secondo le raccomandazioni così da individuare eventuali problemi prima che si manifestino e diventino più gravi.
  5. Utilizza Caricatori di Qualità:
    Quando utilizzi caricatori esterni, assicurati di utilizzare dispositivi di qualità raccomandati dal produttore del veicolo. Caricatori di scarsa qualità possono danneggiare la batteria nel tempo. (*)
  6. Conclusioni:
    Ricorda che molte auto elettriche forniscono strumenti digitali per monitorare lo stato della batteria, utilizza queste informazioni per prendertene cura e ricorda che se prevedi di non utilizzare l’auto elettrica per un periodo prolungato, assicurati di mantenere la batteria caricata, una batteria completamente scarica può subire danni irreversibili.
    Seguendo questi consigli, potrai massimizzare la durata della batteria della tua auto elettrica e assicurarti di godere di prestazioni ottimali nel tempo. Mantenere la batteria in buono stato non solo beneficia la tua vettura, ma contribuisce anche alla sostenibilità e all’efficienza dell’intero veicolo elettrico.